23 Giugno 2021
Appuntamenti da non Perdere

Lo Chef Claudio Sadler e i pesci dell'Alaska, protagonisti a Milano di un delivery food gourmet

21-01-2021 / 07-02-2021 - Eventi Gourmet
Gio
21
Gen 2021
“Delivery””, una parola che sta entrando sempre più nel nostro quotidiano, a sostegno di una pandemia che non solo ha radicalmente cambiato le nostre abitudini di acquisto e di consumo ma che ha altresì ferito profondamente il cuore del mondo della ristorazione.
Un tempo era soprattutto la pizza ad arrivare a casa nostra, per una serata in famiglia o con gli amici. Oggi, invece, si può ritrovare “il buon gusto” ordinando semplicemente con una telefonata o via mai più o meno tutto: pane, pasta, torte, gastronomia, pranzi e cene raffinati, anche per tavole stellate.
Così, per chi non vuole rinunciare alle delizie offerte dai migliori ristoranti, ecco che gli chef si sono reinventati e, proprio con la formula di un delivery esclusivo e perfettamente organizzato “Cosaporto, il tuo quality delivery”, sono di nuovo pronti a servire ai propri affezionati clienti “una food experience” di alto livello.
Tra le proposte stellate ce n'è una imperdibile, anzi due. Infatti, lo Chic'n Quick, Trattoria Moderna di Claudio Sadler, a Milano, ha organizzato un fantastico menu con i prestigiosi pesci dell'Alaska, menu che potrete gustare direttamente a casa vostra. Quando? Per ben due weekend: quello del 29/30/31 gennaio e quello del 5/6/7 febbraio prossimi.
Il bistrot di Sadler è un locale raffinato, meno formale del famoso ristorante adiacente ma dalla cucina altrettanto ricercata: materie prime sempre fresche, creatività e servizio impeccabile.

Salmone selvaggio, granchio reale e black code saranno i protagonisti di questo menu. Pesci che, a ragione, vengono definiti “gioielli del Pacifico”. Speciali per le loro carni ineguagliabili per sapore e consistenza, sono pesci che nascono e vivono nelle acque incontaminate dell'Alaska, nutrendosi solo di ciò che offre il loro habitat, pescati seguendo un regolamento di sostenibilità che in quel Paese è legge e che prevede di prendere dal mare solo la quantità che serve al mercato senza provocare danni alla natura e alle riproduzioni future.

Ma ecco, nel dettaglio il menu proposto:
1. Salmone selvaggio dell'Alaska leggermente affumicato, insalata di patate acidule
2. Zuppetta di polpa di Granchio Reale dell'Alaska con ravioli di barbabietola e ricotta
3. Black Cod dell'Alaska in casseruola con riduzione di Pinot nero , gnocchetti di grano saraceno, rafano e speck
4. Cremino di cioccolato amaro, salsa vaniglia e riduzione di arance.
Ognuna di queste portate arriverà perfettamente conservata e confezionata accompagnata da facili e precise istruzioni per completare ogni piatto (riscaldamento, impiattamento ecc) così da portare in tavola il tutto proprio come lo mangeresti al ristorante.
Imperdibile anche il prezzo: 60 € per persona il solo menu e 140 € per due persone con una bottiglia di “Vigna Maso Reiner”, chardonnay Alto Adige 2018 Kettmeir.

Informazioni e prenotazioni:
https://cosaporto.it/prodotto/menu-alaska-di-sadler-con-e-senza-vino-1-2-persone/

Stefania Bortolotti

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Ai sensi dell´articolo 13 del D.Lgs. 196/2003 definito “Codice in materia di dati personali” si informa che il trattamento dei dati personali forniti, finalizzato unicamente ad adempiere a Sue specifiche richieste, oltre che a fornire eventuali informazioni commerciali sui nostri prodotti e servizi, avverrà presso Viaggi & Tentazioni con sede a Milano Corso Sempione 71, 20149 C.F. BRTMRA47T66F205N Tel. 0231786, e-mail info@viaggietentazioni.it, con l´utilizzo di procedure anche informatizzate, nei modi e nei limiti necessari per perseguire le predette finalità. I dati forniti saranno trattati nel rispetto della norma sopra richiamata, rispondendo agli obblighi di riservatezza e liceità a cui è ispirata la nostra società e per il tempo strettamente necessario per cui sono stati raccolti; inoltre i dati non saranno oggetto di diffusione. I Vostri dati, per motivi strettamente professionali e allo scopo di svolgere al meglio il nostro servizio , potranno essere comunicati a:
· nostri collaboratori interni comunque da noi incaricati;
· nostri collaboratori esterni comunque da noi nominati.
Il conferimento dei dati è obbligatorio per l’esatta esecuzione degli obblighi contrattuali e precontrattuali, ecc. e la loro mancata indicazione comporta l’impossibilità di portare a termine in maniera esatta l’adempimento delle obbligazioni contrattuali a nostro carico, oltre che l’impossibilità di essere tempestivamente aggiornati sui nuovi prodotti e servizi offerti dalla nostra società, ecc.
Il consenso non è richiesto, quando il trattamento:
a) è necessario per adempiere ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) è necessario per eseguire obblighi derivanti da un contratto del quale è parte l´interessato o per adempiere, prima della conclusione del contratto, a specifiche richieste dell´interessato;
c) riguarda dati provenienti da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque, fermi restando i limiti e le modalità che le leggi, i regolamenti o la normativa comunitaria stabiliscono per la conoscibilità e pubblicità dei dati.
Agli interessati sono riconosciuti i diritti di cui all´articolo 7 del citato Codice, il cui testo è integralmente riportato in calce alla presente informativa, rivolgendo le richieste a Viaggi & Tentazioni con sede a Milano, Corso Sempione 71, 20149, C.F. BRTMRA47T66F205N Tel. 0231786, e-mail info@viaggietentazioni.it.

Art. 7 Diritti dell’interessato
1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione:
a) dell´origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´art.5 comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L´interessato ha diritto di ottenere:
a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L´interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio