11 Luglio 2020
Top News

Michele Chiarlo Apre il Palas Cerequio, Resort di Lusso

30-09-2011 - Focus Benessere
Non solo vino. Michele Chiarlo (www.chiarlo.it) apre nel cuore delle Langhe un Resort di Lusso dove i vini di eccellenza di questo territorio particolarmente vocato, si accompagnano al benessere fisico e dell´anima. È così che questa azienda vitivinicola piemontese, uno dei punti di riferimento nella produzione di Barolo, Barbaresco, Barbera e non solo, fondendo tradizione e moderne tecnologie ha ristrutturato un´antica borgata nel cuore del Barolo realizzando il Palas Cerequio.

Palas è un termine piemontese che indica il Palazzo di Lusso. E mai un nome poteva essere così azzeccato per un Resort di alto livello. Immerso nello splendore delle Langhe, con vigneti che si estendono a perdita d´occhio in uno dei contesti panoramici più incantevoli del nord Italia, le suite del Palas Cerequio sono tutte dotate di ogni confort per il benessere fisico e interiore e con arredi all´avanguardia del design. Un piccolo grande mondo che celebra ed esalta la cultura del Barolo e in cui potersi ritrovare e regalare momenti di vero relax.

In questo contesto di puro piacere il passato è rappresentato dal palazzo padronale, il Palas Cerequio appunto, risalente al 1781. Nelle sue caratteristiche linee forti ed equilibrate del barocco piemontese sono state ricavate quattro suite (con superfici dai 36 ai 60 mq), ognuna composta da zona giorno, zona notte, area wellness e servizi. Tradizione e natura si fondono nell´ innovazione e nella tecnologia: ampi spazi con i pavimenti in graniglia lavorata e pareti rivestite in boiserie, creano un´atmosfera avvolgente che mette l´uomo al centro. Bagno turco, vasca, doccia e area relax soddisfano tutte le esigenze degli ospiti cullandoli con proiezioni emozionali che interagiscono sia con l´ambiente interno sia con l´esterno.

Ma non solo. Negli altri due fabbricati riportati allo splendore, uno originariamente adibito a ricovero di attrezzi agricoli e l´altro destinato a deposito, sono state realizzate delle unità abitative di 58 metri quadrati su due livelli. Che mantengono i tratti architettonici originali, essenziali, avvolgenti e mai distaccati, integrandoli con materiali di impronta moderna attinti dal territorio. Il pavimento, infatti. è in pietra di Luserna e alcune porzioni di pareti sono realizzate in mattone vecchio recuperato dalla ristrutturazione della Borgata di Cerequio. E anche qui troviamo bagno turco, sauna, vasca idromassaggio e doccia sensoriale per creare un micro-mondo in cui immergersi e appagare le esigenze del corpo e della mente.
Nel secondo fabbricato è stato recuperato anche il piano terreno per realizzare un locale a uso cucina, reception e ritrovo per gli ospiti. E tutto intorno ecco la meravigliosa piscina a sfioro e un giardino di spazi disegnati con fiori, piante ed essenze che sembrano crescere naturalmente con elementi quali le "Topie", pergole che creano zone di luci e ombre.

In mezzo a tutta questa meraviglia un´attenzione particolare è stata dedicata all´ambiente e al risparmio energetico, grazie all´installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda e pompe di calore a gas GPL per riscaldare o rinfrescare i locali.

Per maggiori informazioni e per prenotazioni consultate il sito internet www.palascerequio.com.


Ludovico Paganelli

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account