12 Luglio 2020
Top News

La Sicilia che non immaginate tra ospitalità e gastronomia

11-10-2014 - Viaggiare con Gusto
Mazara del Vallo
Mazara del Vallo (Mazzara in siciliano) si trova al centro di una zona archeologica tra le più importanti d´Europa: Selinunte, Segesta, Mothia, Cave di Cusa, Erice, un luogo strategico per scoprire la Sicilia occidentale. Città d´arte e cultura ricca di monumenti e musei, il vecchio centro storico di Mazara - un tempo racchiuso dentro le mura normanne - comprende numerose chiese, alcune risalenti all´XI secolo. Mazara è uno dei più importanti e noti porti pescherecci italiani, base di una flotta di 400 motopescherecci d´altura che rientrano ogni 50-60 giorni. In virtù della pesca, Mazara del Vallo è anche meta per la degustazione del pesce (in particolare il couscous di pesce, il gambero rosso e il pesce azzurro). Nel 1998 un peschereccio locale ha recuperato nelle acque del Canale di Sicilia una scultura bronzea di oltre 2 metri, risalente al periodo ellenistico, conosciuta con il nome di "Satiro danzante". La statua, dopo il restauro ed essere stata in mostra a Roma a Montecitorio, ora è esposta a Mazara del Vallo nell´omonimo museo. E poi? Il litorale di questa località vanta siti naturalistici come Capo Feto, Gorghi Tondi ed incontaminate coste sabbiose e rocciose dall´acqua cristallina. Il clima e la posizione fanno della città una meta importante per gli amanti della pesca (anche d´altura), del surf, del kite surf e della pesca subacquea.

Dove dormire (se volete essere di fronte al mare)

Mahara Hotel - Tel. 0923/673800 - www.maharahotel.it
Elegante e raffinato, questo hotel a quattro stelle è a pochi passi dal centro storico e di fronte al mare. Una struttura circondata da mura di cinta color ocra che nasce dal recupero di un antico stabilimento enologico settecentesco appartenente alla famiglia inglese Hopps, giunti in Sicilia nella seconda metà del settecento e tra i fautori del successo mondiale del vino Marsala. Il portone d´ingresso, che si apre sulla grande corte interna, riporta ancora l´insegna "John Hopps & Sons" rimasta tale dal lontano 1811. Varcata la soglia, c´è la corte principale sulla quale si affacciano molte camere e - da un lato - la piscina all´aperto. Al suo interno l´albergo ha unito all´autenticità della struttura originale, un tocco di modernità con particolari di design e di arte contemporanea.

Il Mahara Hotel dispone di comode camere con terrazzo e suite con vasca idromassaggio elegantemente arredate. Sulla seconda corte interna, si trova il ristorante Ghibli (capitanato dal giovane e talentuoso chef Giuseppe Della Chiave) che propone ottimi vini e piatti della tradizione culinaria siciliana e in particolare mazarese, con influssi della cucina maghrebina. E poi per farsi coccolare? C´è il Centro benessere con sauna, idromassaggio, bagno turco e trattamenti estetici. Ma non è tutto... L´hotel organizza numerose escursioni e tour culturali alla scoperta del territorio, percorsi enogastronomici sulle vie del vino della zona, gite in barca e per gli ospiti è a disposizione una navetta giornaliera da e per la spiaggia vicino a Mazara.

Kempinski Hotel Giardino di Costanza (per chi vuole essere immerso nel verde e lontano dalla folla)
Via Salemi km 7, 100 - 91026 Mazara del Vallo Tel. 0923 675000

Tra incantevoli uliveti e vigneti sorge il Kempinski Hotel Giardino di Costanza, un raffinato Resort 5 stelle lusso. Situato nella stupenda cornice di un grande giardino offre - oltre alla tranquillità e al relax - piscine, palestra, sauna, campi da tennis, spiaggia privata, Spa e un Kids´ Club. Gli interni, le camere e le suite sono accuratamente e sobriamente arredate con tocchi di eleganza siciliana ed esaltano lo spazio e il lusso. Le sale da bagno sono spaziose e dispongono di cabina doccia e vasca: il tutto per il massimo del benessere e del comfort. Il centro Nakhlah longevity, lifestyle e beauty del Kempinski siciliano, offre un´infinita gamma di prestazioni estetiche e salutari in un grande spazio di 2100 metri quadrati. Programmi che hanno lo scopo di riequilibrare la mente, il corpo e lo spirito. Nel centro trattamenti di bellezza e prodotti della linea Daniela Steiner. E poi? Olis il nuovo ed esclusivo centro per percorsi di medicina preventiva per alimentare la longevità e il benessere nel tempo. Ma non è tutto: la novità è la palestra per bambini con speciali attrezzature a loro misura.

Il Ristorante Dubbesi è situato all´interno di una magnifica sala con vista sulle cascate e i giochi d´acqua. I piatti includono il couscous, il tonno fresco, i gamberi di Mazara del Vallo e la classica parmigiana. Il tutto accompagnato da vini di grande qualità. E poi? Impossibile resistere ai deliziosi dessert come la cassata, i cannoli o i dolcetti di mandorla accompagnati dal buon vino passito prodotto con squisite uve zibibbo di Pantelleria.

In questa terra baciata da un sole e da un mare unico al mondo, il binomio "vino cucina" offre la possibilità di numerosi itinerari enogastronomici alla scoperta di cantine, ristoranti e oleifici come OLIO VERDE, l´antica tenuta dei Principi Pignatelli di Castelvetrano e il loro delizioso Extra Vergine di Oliva.

Dove mangiare

La Bettola - Tel. 0923/946422 - Mazara del Vallo - www.risporantelabettola.it

A pochi passi dalla stazione ferroviaria, è il ristorante ideale dove accontentare la gola dopo che la frizzante aria siciliana, ricca di salsedine e profumi d´esotiche spezie, ha stimolato l´appetito... Un "buen retiro", a conduzione familiare, all´insegna della tipica cucina siciliana di mare. E´ dal 1972 che questo ristorante, situato nel centro di Mazara, solletica le papille di generazioni di golosi... La cucina è tipicamente marinara, ma arricchita da ricette originali e "personalizzate" dello chef Pietro Sardo. Una cucina di pesce che si gioca tutto sulla freschezza delle materie prime, come quelle usate per il couscous (pasta di semola lavorata a lungo fra le dita appena umide perché cresca. Solo quando la "tenuta" è ottimale si aggiungono i pesci e i frutti di mare). Basta affidarsi nelle mani di Pietro... A cominciare dagli antipasti, dove vince il pesce marinato: dall´aragosta agli agrumi ai filetti di trigliette soffritti con rosmarino. Si continua con i primi... Tortelloni con ripieno di triglia ricotta e finocchietto selvatico o gli spaghettoni con pescatrice, scampi e funghi porcini. Da non perdere il pesce San Pietro in crosta di patate o la cernia con i carciofi e il dentice al sale. Ai piatti si abbinano vini selezionati da scegliere nella ricca cantina. E per finire questa "parata" di prelibatezze? A pranzo e a cena non mancano i dolci, tutti di produzione propria e preparati dalla moglie di Pietro, molto attenta alla qualità degli ingredienti usati. Come la tradizionale cassata siciliana, che è biologica: la pasta reale viene infatti preparata in cucina, colorata poi con estratti naturali, come il pan di Spagna e i canditi e il liquore.


Franco Lancellotti

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account