21 Aprile 2019
Top News

Il Chianti Classico in e-bike

19-06-2018 - Viaggiare con Gusto
Se pensi che la bicicletta è più comoda che "affrontare" 200 metri a piedi per raggiungere il panificio. Se non ti spaventano i cavalcavia come anche le salite. Se hai sviluppato una sorta di dipendenza dalle vacanze a pedali, allora ecco qualche proposta di Evolution Travel con le ebike, le biciclette elettriche a pedalata assistita. Il cicloturismo è una maniera di viaggiare che fuoriesce dai canoni e dai consueti itinerari del turismo di massa.

I cicloturisti sono spesso accomunati da una spiccata sensibilità ambientale, da una grande passione per la bicicletta come mezzo di trasporto e come stile di vita, da una vivace curiosità per i luoghi sconosciuti al grande pubblico e da una grande adattabilità alle situazioni impreviste. È importante rivolgersi a un´agenzia specializzata perché chi viaggia in bicicletta ha bisogno della cartografia degli itinerari, delle informazioni relative ai luoghi incontrati e alle iniziative locali, delle indicazioni circa i percorsi protetti al riparo dai pericoli del traffico motorizzato oltre all´assistenza tecnica, per riparazioni o accessori...

Il clima e i colori intensi della Toscana sono la cornice ideale per una settimana di pedalata: 250 chilometri su piste ciclabili e strade asfaltate poco trafficate, in uno scenario incantato, con incluso un comodissimo servizio di trasporto bagagli da una tappa all´altra. Si parte da Siena, famosa per piazza del Campo, a forma di conchiglia, dove ogni anno a luglio e agosto si corre il Palio. Le colline dolci vivacizzano la pedalata (45 km) e Radda ci aspetta adagiata sulle colline del Chianti. I resti delle antiche mura testimoniano l´importanza storica di questa città, contesa tra Firenze e Siena.

L´ufficio informazioni ci può dire quali cantine sono aperte alla degustazione... Si prosegue (40 km) verso il paese di Mercatale, dove gli
ulivi caratterizzano il territorio; dalle loro olive si ricava l´ottimo olio
toscano, orgoglio della regione. Un ultimo tratto in pianura e si arriva a Greve e nella sua piazza circondata da bottegucce artigianali e piccole trattorie dove si gusta la tipica cucina locale. Pronti per una bella salita fino a Bagno a Ripoli? Non può mancare la visita dell´Oratorio di Santa Caterina, tesoro dell´arte gotica e il ninfeo della Fata Morgana di fine ´500 presso la villa di Bernardo Vecchietti. Quindi la fantastica discesa verso le cupole di Firenze (40 km), poi la Val di Pesa per arrivare a Tavernelle (40 km), un tempo Tabernulae, stazione di sosta lungo l´antica via Francigena.

A seguire (45 km) Colle Val d´Elsa, la citta del cristallo, nel cuore della Toscana, per poi proseguire verso Siena (40 km) passando per
le rovine di una vecchia chiesa dell´XI secolo Santa Maria a Castello che si
erge silenziosa tra la natura. L´itinerario di 8 giorni/7 notti parte da 624 euro a persona, in camera doppia con prima colazione, trasporto bagagli.

L´affitto della bici elettrica è di 190 euro.
Per informazioni:
https://viaggibici.evolutiontravel.it - www.evolutiontravel.it

Stefania Bortolotti

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata