19 Ottobre 2018
Appuntamenti da non Perdere

Eccellenze d´Alsazia a Bottiglie Aperte: Riesling, Gewurztraminer e Crémant d´Alsace tra i protagonisti a Milano

07-10-2018 / 08-10-2018 - Degustazioni
Dom
07
Ott 2018
Milano chiama e l´Alsazia e i suoi vini di pregio rispondono. Quest´anno il CIVA– Conseil Interprofessionnel Vins d´Alsace sarà presente con due produttori alsaziani durante Bottiglie Aperte, la kermesse milanese che avrà luogo il 7 e 8 ottobre presso Superstudio Più in via Tortona.

Léon Beyer e la Maison Pierre Sparr Successeurs presenteranno 3 etichette ciascuno, rappresentative della loro produzione e dello stile alsaziano, un mosaico di terroir unico al mondo.

Léon Beyer è una Maison storica, dal 1580 l´arte di fare vino si tramanda di padre in figlio. I vini, rappresentativi di tutta la gamma "degli alsaziani" sono distribuiti in tutta la Francia ed esportati in Europa e nel mondo intero. A Bottiglie Aperte Léon Beyer porterà il cuore della sua produzione: il Crémant d´Alsace da vitigno Pinot Blanc, AOC Alsace Grand Cru Pfersigberg Riesling 2011 "Comtes d´Eguisheim" e l´AOC Alsace Grand Cru Eichberg Gewurztraminer 2011 "Comtes d´Eguisheim".

Le origini della Maison Pierre Sparr Successeurs risalgono al 1680 e si sviluppa sempre più, crescendo di generazione in generazione. È con Pierre Sparr che la Maison dà una svolta alla proprietà, grazie all´innato senso del commercio che contraddistingue questo ragazzo di soli 20 anni, che ricostruirà uno dei Domaine più belli d´Alsazia. La Maison sarà presente con i vini d´Alsazia di punta: il Crémant d´Alsace Brut "Réserve", l´AOC Alsace Riesling 2016 "Grande Réserve" e l´AOC Alsace Gewuztraminer 2016 "Grande Réserve".

Bottiglie Aperte è un ottimo palcoscenico che offre l´opportunità di ampliare il circuito di contatti dei vini d´Alsazia in Italia: l´obiettivo è quello di rafforzare la conoscenza con i buyer internazionali, i ristoratori, gli enotecari del panorama italiano che avranno modo di apprezzare la costante ricerca da parte dei produttori alsaziani e le caratteristiche sorprendenti dei loro vini che riscontrano sempre più successo nel nostro Paese.

Un mercato, quello italiano, che da sempre è di grande interesse per la regione alsaziana. I dati export sull´Italia sono decisamente positivi: ad oggi per tutte le AOC si riscontra un +25,68% in volume rispetto al I semestre del 2017 con 2 471,48 hl tradotto in bottiglie siamo a 329 530 ossia 27 460 casse da 12 bottiglie esportate di cui 1 849,64 hl (+ 28,10%) di vino fermo e 621,84 hl (+18,99%) di Crémant d´Alsace. Il tutto tradotto in valore si aggira intorno a + 19,32% per tutte le AOC.

Senza dimenticare il seguito di fan italiani sulla pagina Facebook, AlsaceWinesOfficial: 13.000 in tutto, un numero destinato a crescere!



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Ai sensi dell´articolo 13 del D.Lgs. 196/2003 definito “Codice in materia di dati personali” si informa che il trattamento dei dati personali forniti, finalizzato unicamente ad adempiere a Sue specifiche richieste, oltre che a fornire eventuali informazioni commerciali sui nostri prodotti e servizi, avverrà presso Viaggi & Tentazioni con sede a Milano Corso Sempione 71, 20149 C.F. BRTMRA47T66F205N Tel. 0231786, e-mail info@viaggietentazioni.it, con l´utilizzo di procedure anche informatizzate, nei modi e nei limiti necessari per perseguire le predette finalità. I dati forniti saranno trattati nel rispetto della norma sopra richiamata, rispondendo agli obblighi di riservatezza e liceità a cui è ispirata la nostra società e per il tempo strettamente necessario per cui sono stati raccolti; inoltre i dati non saranno oggetto di diffusione. I Vostri dati, per motivi strettamente professionali e allo scopo di svolgere al meglio il nostro servizio , potranno essere comunicati a:
· nostri collaboratori interni comunque da noi incaricati;
· nostri collaboratori esterni comunque da noi nominati.
Il conferimento dei dati è obbligatorio per l’esatta esecuzione degli obblighi contrattuali e precontrattuali, ecc. e la loro mancata indicazione comporta l’impossibilità di portare a termine in maniera esatta l’adempimento delle obbligazioni contrattuali a nostro carico, oltre che l’impossibilità di essere tempestivamente aggiornati sui nuovi prodotti e servizi offerti dalla nostra società, ecc.
Il consenso non è richiesto, quando il trattamento:
a) è necessario per adempiere ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) è necessario per eseguire obblighi derivanti da un contratto del quale è parte l´interessato o per adempiere, prima della conclusione del contratto, a specifiche richieste dell´interessato;
c) riguarda dati provenienti da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque, fermi restando i limiti e le modalità che le leggi, i regolamenti o la normativa comunitaria stabiliscono per la conoscibilità e pubblicità dei dati.
Agli interessati sono riconosciuti i diritti di cui all´articolo 7 del citato Codice, il cui testo è integralmente riportato in calce alla presente informativa, rivolgendo le richieste a Viaggi & Tentazioni con sede a Milano, Corso Sempione 71, 20149, C.F. BRTMRA47T66F205N Tel. 0231786, e-mail info@viaggietentazioni.it.

Art. 7 Diritti dell’interessato
1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione:
a) dell´origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´art.5 comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L´interessato ha diritto di ottenere:
a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L´interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio